Se mai provi, mai sai

Un mese fa – a distanza di un anno – ho (ri)varcato la soglia della Terapia Intensiva del Blocco DEA.E questa volta sono entrata con un cappello in testa diverso: visitatore ed ex-parente della paziente (mia mamma) che – un anno fa – ha soggiornato per tre settimane nel reparto. Rimetterci piede è stato un…

Perdersi nella complessità

“Mentre cerca di affrontare la crescente complessità delle conoscenze e delle terapie, la medicina fallisce obiettivi modestissimi” [Don Berwick] Stamattina in metropolitana leggevo alcune pagine del libro di Atul Gawande “Con Cura” (Ed. Einaudi) e mi ha colpito questa affermazione di Don (Donald) Berwick (per sapere chi è, su Wikipedia vi è una pagina in…

Scrivere al Museo – Episodio 1

Scrivere al museo è una iniziativa (forse è meglio definirla un “percorso”) giunta – nel momento in cui scrivo – al terzo Episodio (dedicato al Conflitto). Creato a condotto da Elena Mearini (scrittrice) e Giuliano Gaia (esperto di musei) mette in contatto e fa dialogare due ambiti tra loro apparentemente diversi: gli spazi museali e…

Decrescita digitale

Sta succedendo qualcosa di curioso negli ultimi tempi.O forse sono io che me ne sto accorgendo solo di recente, quando in realtà il fenomeno è in corso da diverso tempo. Sto parlando di un rallentamento (o forse sarebbe meglio dire “alleggerimento”) delle connessioni. Qualche tempo fa alcuni amici avevano espresso più o meno velatamente il…

Il giro dell’orologio

Il “giro dell’orologio” continua implacabile. Come è giusto che sia. Domani andrò a Torino per partecipare e collaborare ad una delle cose che mi sono più care: TEDxTorino. (E credo che non smetterò mai di ringraziare chi mi ha ricoinvolto dopo un periodo di mio allontanamento.) Ma domani, un anno fa, era anche l’inizio della…

Robotica e protesica

Chi si ricorda la scena della mano robotica impiantata a Luke Skywalker, dopo che aveva perso la sua durante il duello con Darth Vader? (Accade ne “L’impero colpisce ancora”) Ebbene quella scena che rappresentava una delle tante chicche tecnologiche all’interno del film forse più tecnologico della prima trilogia proiettata al cinema (che non è la…