Dopo il Salone del Mobile 2017

  Una settimana fa la Milano Design Week entrava nel vivo della sua attività. Se martedì è stata una giornata interlocutoria, dedicata a molti eventi su invito, e mercoledì sono iniziati i tour nelle varie zone di Milano (per il Fuori Salone), giovedì ha visto un incremento inesorabile di attività e di presenze, che hanno raggiunto il…

Verso il Salone del Mobile 2017

Siamo prossimi all’edizione 2017 del Salone del Mobile. (Meno di 24 ore dall’apertura ufficiale) Come sempre sarà una maratona durante la quale si dovranno conciliare tempistiche compresse (lavorando tutto il giorno, diventa sfidante costruire una agenda che funzioni nei tempi e negli spostamenti) con ricerca per argomenti affini ai propri interessi (professionali e personali). L’anno scorso mi…

In giro per City Life [GALLERY]

Solo qualche parola di accompagnamento a questa gallery di foto che ho scattato due settimane fa, una domenica pomeriggio, durante la passeggiata con WAAM (Walk Alternative Art Milano) alla scoperta del nuovo quartiere City Life (ex-Fiera) di Milano. Ancora in fase di costruzione per la sua porzione attorno alla terza torre progettata da Daniel Libeskind,…

Il mio primo Photowalking [GALLERY]

Non sapevo cosa fosse il Photowalking (“A photowalk is the act of walking around with your camera and photographing your surroundings.“, da Revell Photography) fino a qualche tempo fa, quando su Facebook inciampo per caso in questo post/evento: Incuriosita, vado sul sito di WAAM (Walk Alternative Art Milan) e scopro così una nuova (per me)…

Su Chagall in mostra a Milano

(Avviso ai naviganti: questo post è stato scritto e pubblicato da telefono. Quindi la formattazione potrebbe non essere ottimale.) Stasera ho visto la mostra di Chagall… Posso dire una cosa che farà si che venga marchiata come “eretica” (se va bene) per il resto dei miei giorni? Non mi ha convinto. E mi sto facendo…

Kandinskij (a Palazzo Reale)

Temevo che una visita guidata alla mostra di Kandinskij, avrebbe minato la mia ammirazione pura nei confronti delle opere di questo artista. Temevo che l’intervento di un metodo analitico, avrebbe messo in moto l’emisfero sinistro in modalità schiacciasassi, demolendo un mito. Infatti Kandinskij non l’ho mai voluto capire per non rovinare la meraviglia e la…