Architettura e Contesto

Complice la partecipazione ad una serata di Architettura del ciclo La felicità della forma, ho fatto un altro piccolo passo nel processo di pacificazione tra me e questa disciplina. Sì perché chi mi conosce sa che ho (avuto?) un rapporto molto turbolento con l’Architettura (pur “essendoci” laureata). Rapporto che con la maturità, e lo scorrere…