Ma io chi sono? [Ice Braker – Toastmasters]

Ice Breaker Toastmasters | Barbara Olivieri

Con questo articolo inizio la pubblicazione dei miei Speech al Toastmasters (al Club Milan Easy Toastmasters). E apro con la pubblicazione del testo dell’Ice Breaker che ho fatto l’8 maggio scorso.
L’obiettivo è condividere il percorso di Competent Communicator intrapreso da poco e condividere riflessioni ed esperienze di vita…

MA IO CHI SONO?

Se io dovessi descrivervi chi sono avrei qualche difficoltà, perché negli ultimi tempi mi sto facendo molte domande a cui non sono in grado di rispondere.

Tutto è incominciato nel 2007 (doveva essere tra marzo e maggio) quando – per una grossa crisi professionale e personale – il mondo intorno a me crollò: la società per cui lavoro perse una importante commessa che stavo gestendo io.
Successe per cause che si muovevano al di sopra del livello nel quale operavo, però lo vissi come una questione personale.
Ed essendo così immersa nel lavoro, avendoci messo testa, cuore e pancia, tutta me stessa, quando perdemmo il progetto crollai.
Mi ritrovai la sera, per diversi giorni, a piangere.
Mi ritrovai davanti allo specchio a chiedermi “Perché?”, “Che cosa ho sbagliato?”.
Mi dicevo che non valevo nulla, che la mia professionalità non esisteva, che non ero brava a fare il mio lavoro.
Passai diversi giorni in questo stato (forse settimane) fino a che, una mattina, mi guardai allo specchio e mi dissi:
“Barbara, hai due possibilità: o torni dal medico e ti fai ordinare la pillola “magica” che ti risolve le cose, oppure ti rialzi con le tue forze…”
Scelsi la seconda e fu il momento nel quale un interruttore nella mia testa scattò e mi dissi: “Mo’ basta!”
Qualche giorno dopo, passeggiando in una libreria, mi cadde l’occhio su un libro che in altre occasioni avrei liquidato con un “Solite stronzate!”.
Il libro è “Come ottenere il meglio da sé stessi e dagli altri” di Anthony Robbins, che forse alcuni di voi conoscono.
Lo presi in mano.
Lo sfogliai.
Lessi qua e la.
Mi catturò, lo comprai e lo divorai.
Questo libro rivoluzionò alcune mie dinamiche mentali e comportamentali.
Diversi concetti vennero seminati ed iniziarono a germogliare nella mia testa (senza che io me ne accorgessi).
E ci fu un concetto in particolare che entrò come una cannonata nella mia testa: il concetto di “REFRAMING”, che – tradotto in italiano – suona come “re-incorniciamento”. Ossia tu cambi la tua cornice attraverso la quale guardi la tua realtà.
L’effetto fu imponente e potente.
Ed ebbi modo di vederlo all’opera qualche mese dopo (eravamo ormai a novembre) quando – con la mia crisi professionale ancora in corso, che mi stava facendo rivedere il mio rapporto con il lavoro e con le mie convinzioni – fui chiamata dai soci della società e mi fu detto che io non rendevo più come una volta, che non mi impegnavo più come prima. Ero assente e distaccata.
Mi accorsi in quel momento che qualcosa in me era veramente cambiato.
In altri momenti – davanti al discorso che mi fu fatto – avrei reagito in modo viscerale: mi sarei arrabbiata, avrei sofferto, avrei rimuginato rovinandomi il fegato. Sarei tornata a casa amareggiata e frustrata.
Quella volta lì no.
Quella volta ascoltai quello che avevano da dire, il loro punto di vista.
Ma lo ascoltai come se io fossi qualcosa all’esterno.
Io stavo ascoltando un discorso fatto a qualcun altro e del quale io non mi sentivo partecipe.
Qualcosa era successo.
Qualcosa era iniziato.
Qualcosa che è iniziato allora, sta ancora lavorando.
Quindi voi capite che se dovessi dare una definizione di me a voi soci e a voi ospiti, io non ne sarei in grado.

Ma secondo voi, io chi sono?

Un pensiero su “Ma io chi sono? [Ice Braker – Toastmasters]

  1. Pingback: Sperimentazione vs Programmazione (CC3 – Toastmasters) « BarbaraOlivieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...